Acqua, sconto per società sportive. Cavo: "Anche grazie alla Regione" - Genova 24
Replica

Acqua, sconto per società sportive. Cavo: “Anche grazie alla Regione”

Ilaria Cavo

Genova. “Sono molto soddisfatta per il risultato ottenuto, è una promessa mantenuta. La riduzione di circa l’80 % della bolletta dell’acqua per le società sportive dilettantistiche è stata possibile anche grazie al lavoro di mediazione svolto dagli uffici della Regione Liguria che, dopo un incontro con le società sportive dilettantistiche, si è fatta carico dei loro disagi, sollecitando Città Metropolitana ad intervenire. L’obiettivo, oggi raggiunto, era l’applicazione della tariffa cosiddetta comunale al posto di quella commerciale, più onerosa e non coerente con le finalità di queste strutture, che non hanno alcuna finalità commerciale ma, al contrario, svolgono una imprescindibile funzione sociale nei confronti dei cittadini”.

Lo afferma l’assessore regionale allo Sport, Ilaria Cavo, a seguito della decisione assunta dal Consiglio Metropolitano di ridurre la bolletta dell’acqua per le società sportive dilettantistiche che gestiscono campi di calcio sintetico ad acqua e piscine.

“Si tratta – aggiunge l’assessore Cavo – di un ulteriore passo in avanti nei confronti delle società sportive dilettantistiche dopo l’incontro tenuto qui in Regione in cui il Credito sportivo ha assicurato l’attivazione del fondo di garanzia con una copertura fino all’80 % dell’investimento, prospettando l possibilità di un coinvolgimento di un consorzio fidi per arrivare alla copertura del 100 %”.

leggi anche
Acquagol,
Buona notizia
Città Metropolitana: per le società sportive bolletta dell’acqua giù dell’80%