Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova la storia del rock: folla al Porto Antico per i Deep Purple fotogallery

Non sono mancate chicche, come l'accenno a Crêuza de Mä di De Andrè

Più informazioni su

Genova. Hanno fatto sognare il pubblico del Porto Antico con la loro musica, che continua a fare la storia del rock, dell’hard rock per essere precisi.

Come tutti si aspettavano l’Arena del Mare si è riempita e il pubblico ha cantato a squarciagola i successi del gruppo, da “Smoke on the water” a “Perfect Strangers”, passando per “Highway Star” e “Hell to Pay”. Due ore di concerto, durante cui non sono mancate alcune chicche, come l’accenno al brano Crêuza de Mä di Fabrizio De André.

Un grande successo per lo show, proprio come avvenne negli altri concerti del gruppo a Genova, quelli del 1973 e del 1988 (con la formazione classica dei Deep Purple), del 1994 (con Joe Satriani alla chitarra), del 2001 (con Don Airey temporaneamente sostituto di Jon Lord, all’epoca fuori dal gruppo per un’operazione al ginocchio), e del 2007, con un Gillan strepitoso (come ricorda il sito deep-purple.it nel al seguente link).

Il tour dei Deep Purple prosegue stasera a Brescia e il 15 a Servigliano.