Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tursi, Doria firma la ‘contropartita’ per il sì al Bilancio di Anzalone, promosso a consigliere delegato allo Sport

Genova. E alla fine la contropartita per il consigliere del Gruppo misto Stefano Anzalone, che aveva ‘aiutato’ la maggioranza approvando il Bilancio, è arrivata. Lo si apprende da una nota ufficiale di Tursi.

“Il sindaco ha formalizzato stamattina – si legge nella nota – alcune variazioni nell’attribuzione delle deleghe assessorili. L’assessore Pino Boero, con delega alla scuola, ai rapporti con l’Università e alle politiche giovanili assume anche quella riguardante le biblioteche, finora attribuita all’assessore Carla Sibilla, mentre lascia la delega alle relazioni con enti e società dello sport, alla promozione sportiva e agli eventi sportivi2.

“Questa delega ritorna tra le attribuzioni dirette del Sindaco che la svolgerà avvalendosi della collaborazione del consigliere comunale Stefano Anzalone”.

Come Genova24 aveva anticipato al momento dell’approvazione della delibera, Anzalone non diventa formalmente assessore, bensiì “consigliere delegato” come previsto
all’articolo 52 dello Statuto del Comune.

Il vicesindaco Stefano Bernini mantiene la delega all’impiantistica sportiva.

A stupire è invece la delega nuova di zecca per l’assessore Carla Sibilla alle “Iniziative di rendiconto alla Città sullo stato di attuazione del programma dell’Amministrazione”. Che sia l’inizio della campagna elettorale?