Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Torna Millevele, la festa della vela

Oltre cento iscritti per la storica gara di imbarcazioni a vela che giunge alla sua 28^ edizione

Più informazioni su

Allo Yacht Club Italiano sono in corso gli ultimi preparativi per l’inizio di Millevele 2016, la grande festa della vela aperta a tutte le imbarcazioni sopra i 7,50 metri. A quattro giorni dal via èstata superata la quota di 100 iscritti. Sarà possibile iscriversi alla veleggiata fino alle ore 10 di sabato 25 giugno, presso la segreteria dello Yacht Club Italiano al Porticciolo Duca degli Abruzzi.

Millevele, che giunge quest’anno alla 28° edizione, partirà sabato 25 giugno alle 11 davanti al Lido di Albaro. I partecipanti si affronteranno su un percorso a bastone: dopo la partenza la flotta girerà una boa tra Bogliasco e Punta Chiappa e farà quindi ritorno su Genova. La boa sarà anche un cancello che prenderà tutti i passaggi nel caso la veleggiata non terminasse a causa di mancanza di vento e premierà le prime imbarcazioni che passeranno.

Le imbarcazioni della Millevele potranno essere ammirate lungo Corso Italia e dal litorale fino a Nervi. L’evento sarà utile anche per la promozione delle attività dell’Aned Onlus, l’Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati che opera dal 1972 per la prevenzione delle malattie renali e per il potenziamento dei trapianti renali. Aned onlus diffonde la cultura delle donazioni degli organi anche attraverso lo sport, per dimostrare come le persone trapiantate tornino ad avere una vita attiva.

Durante Millevele il Porticciolo Duca degli Abruzzi ospiterà presso i suoi ormeggi le imbarcazioni partecipanti. Altri ormeggi saranno disponibili alle marine “I Saloni Nautici” e “Della Foce”, situate nell’ambito della Fiera.

La premiazione si svolgerà sabato 25 giugno alle ore 18 circa allo Yacht Club Italiano. Il “Trofeo Millevele”, trofeo challenge che è la storica Coppa Rylard, sarà assegnato alla prima imbarcazione arrivata nel percorso completo. In caso di riduzione del percorso, sarà assegnato alla prima imbarcazione arrivata alla boa di riduzione del percorso.

La “Coppa Yci”, anch’essa un trofeo challenge, sarà assegnata alla prima imbarcazione arrivata in tempo reale relativa alle categorie IV, V, VI. Verranno assegnati riconoscimenti alle migliori barche di ogni categoria. E’ stato inoltre istituito il Trofeo Assonautica Genova che verrà consegnato al circolo che parteciperà con il maggior numero di imbarcazioni.