Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Smog, ozono oltre i limiti sui Giovi: condizioni favorevoli al ristagno anche a Genova

Più informazioni su

Genova. Ozono sopra la soglia di ‘informazione alla popolazione’ di 180 µg/m3 ieri fra le 14 e le 18 al passo dei Giovi: in queste quattro ore infatti la centralina della Città metropolitana di Genova che monitora l’inquinamento atmosferico ha registrato valori della concentrazione in atmosfera dell’agente inquinante superiori, con un picco di 200 µg/m3 fra le 15 e le 16.

Si consiglia di evitare esposizioni di lunga durata all’aria aperta ai gruppi di popolazione particolarmente sensibili (bambini, anziani e soggetti con problemi respiratori).

Tutti nei limiti di legge, invece, sono risultati i valori di ozono rilevati dalle altre centraline dislocate sul territorio, sia nel capoluogo che nell’entroterra e riviere, così come sotto le rispettive soglie di legge sono risultate le concentrazioni in atmosfera degli altri agenti inquinanti monitorati: monossido di carbonio, biossido d’azoto, diossido di zolfo e polveri sottili.

Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare prevede anche per oggi, mercoledì 29 giugno, condizioni favorevoli al ristagno di inquinanti nei bassi strati atmosferici.