Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo e il “reato di opposizione”, il Pd ironizza: “Record battuto, 4 interrogazioni in 4 minuti”

Rapallo. “Abbiamo assistito con vero rammarico in questi giorni alla querelle suscitata dal sindaco Carlo Bagnasco sul numero giudicato ‘eccessivo’ di interrogazioni, interpellanze, ordini del giorno, lettere, proposte dal Consigliere Capurro in questi anni di attività”. Lo dice Mauro Mele, capogruppo del Pd, che ha deciso di tornare ora su una questione meramente numerica.

“Il sindaco Bagnasco e il consigliere Capurro non si sono trovati nemmeno d’accordo sul numero e sulla frequenza: il primo cittadino ha parlato di una lettera ogni 4 ore, il consigliere Capurro ha risposto, anche lui calcoli alla mano, di averne inviata una ogni 4 giorni – prosegue Mele – Il Partito Democratico ha deciso di intervenire sulla questione su ‘chi ne fa di più’ protocollando quattro interpellanze in quattro minuti, nuovo record per il Comune di Rapallo”.

Ovviamente il Pd sta facendo ironia sui record. “Ma le quattro interpellanze le abbiamo protocollate veramente, e mai ci saremmo aspettati di parlare di questo e temere di essere giudicati (o peggio minacciati di possibili azioni legali) per aver osato fare ‘troppa’ opposizione – termina Mele – Ci poteva stare una critica o un commento sulla ‘qualità’ delle missive ma non certo sulla quantità”.