Preso a testate nel pieno centro di Genova: aggredito autista di un bus Amt - Genova 24
Naso rotto

Preso a testate nel pieno centro di Genova: aggredito autista di un bus Amt

Due aggressioni in una settimana

Stazione Genova Brignole

Genova. Un pregiudicato di 40 anni ha colpito con una testata il conducente di un bus della linea ’87’ che stava
aspettando di ripartire al capolinea di fronte alla stazione di Brignole.

L’uomo avrebbe aggredito l’autista perché quest’ultimo non ha saputo rispondere a alcune domande sui nuovi orari entrati in vigore ieri. Il passeggero prima si è avventato con pugni e calci contro la parete di plastica che
isola la cabina di guida, rompendola, poi ha colpito l’autista con una testata al volto.

Sul posto due pattuglie del nucleo radiomobile che hanno fermato l’aggressore e denunciato per lesioni e interruzione di pubblico servizio. L’autista è finito al pronto soccorso del Galliera con il naso rotto.

Una settimana fa, come denuncia il delegato Faisa Cisal Roberto Rossi, un altro autista dell’Amt era stato aggredito da un’automobilista dopo una lite per viabilità. Anche in questo caso il conducente era finito al pronto soccorso.

Più informazioni
leggi anche
Incidente bus-moto
Scontro a rivarolo
Grave incidente a Genova, bus sterza per evitare un’auto e si schianta contro una moto
autobus amt
A castelletto
Lite per viabilità a Genova, picchiato l’autista di un bus: caccia all’aggressore
autobus linea 82 in fiamme
Protesta alle porte
Amt, a Genova sempre più autisti aggrediti. Orsa: “Con il caldo rischiamo bus in fiamme e malori”
Bus 39 amt
Appello
Aggressione autista Amt, Rosso e Balleari: “Tursi fermi l’escalation di violenza”
biglietto amt
Ecatombe di bus
Freno bloccato, a Genova si rompe un altro bus di Amt
Buche sulle strade di Genova
Asfalto pericoloso
Sulle strade di Genova tra buche e scrolloni: “Poi i bus si rompono e saltano le corse”