Picchiano e rapinano tabaccaia a Prà: traditi da una gomma bucata - Genova 24
Presi

Picchiano e rapinano tabaccaia a Prà: traditi da una gomma bucata

I tre abitano tutti in zona: spalla fratturata per l'anziana vittima

pistola

Genova. Non sono andati lontano, grazie ad una gomma bucata. E’ finita con tre arresti la rapina di ieri ad una tabaccheria di via Cordanieri, a Prà. I malviventi, Michael Podiani di 26 anni, Vincenzo Russo, 31, e Simone Pinna, 21 anni, tutti residenti nella zona, sono stati catturati dalla polizia a poche centinaia di metri dal teatro del loro colpo.

I tre sono stati costretti ad abbandonare la loro auto a causa di una gomma bucata. Per impossessarsi dell’incasso della tabaccheria hanno spinto la titolare del
negozio, Giuseppina Benazzo di 77 anni, procurandole la frattura della spalla destra che i medici hanno giudicato guaribile in 30 giorni.

Sequestrati dagli agenti una pistola calibro 6.35 con il colpo in canna e gli abiti, fra cui i passamontagna, usati per la rapina: i rapinatori avevano provato a disfarsene gettandoli sotto un’auto.

La tabaccheria aveva subito una rapina un anno fa: i banditi con un’arma a pallini avevano ferito in modo lieve la nuora della titolare.

Più informazioni
leggi anche
via Luccoli
Collanina
Genova, donna rapinata in via Luccoli
piazza pallavicini rivarolo
Rivarolo
Gli svaligiano casa e poi lo rapinano (con i suoi vestiti): arrestati due ventenni
polizia notte
Genova
Sampierdarena, violenta e rapina prostituta: arrestato
ascensore
Corso de stefanis
Aggressione nel portone: anziana reagisce e mette in fuga il rapinatore
carabinieri albenga
In manette
Centro storico, preso rapinatore seriale: è stato riconosciuto da 5 vittime, ma i colpi sarebbero molti di più
Vicolo, centro storico
Smoke & footboard
Violente rapine nel centro storico di Genova: catturati i banditi dei vicoli