Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Picchiano e rapinano tabaccaia a Prà: traditi da una gomma bucata

I tre abitano tutti in zona: spalla fratturata per l'anziana vittima

Più informazioni su

Genova. Non sono andati lontano, grazie ad una gomma bucata. E’ finita con tre arresti la rapina di ieri ad una tabaccheria di via Cordanieri, a Prà. I malviventi, Michael Podiani di 26 anni, Vincenzo Russo, 31, e Simone Pinna, 21 anni, tutti residenti nella zona, sono stati catturati dalla polizia a poche centinaia di metri dal teatro del loro colpo.

I tre sono stati costretti ad abbandonare la loro auto a causa di una gomma bucata. Per impossessarsi dell’incasso della tabaccheria hanno spinto la titolare del
negozio, Giuseppina Benazzo di 77 anni, procurandole la frattura della spalla destra che i medici hanno giudicato guaribile in 30 giorni.

Sequestrati dagli agenti una pistola calibro 6.35 con il colpo in canna e gli abiti, fra cui i passamontagna, usati per la rapina: i rapinatori avevano provato a disfarsene gettandoli sotto un’auto.

La tabaccheria aveva subito una rapina un anno fa: i banditi con un’arma a pallini avevano ferito in modo lieve la nuora della titolare.