Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ottime prestazioni dei canottieri liguri in Romagna

I Campionati Italiani Assoluti hanno visto molte società genovesi andare a medaglia e in generale fornire prestazioni di alto livello

Canottaggio ligure gran protagonista ai Campionati Italiani Assoluti di Ravenna destinato alle categorie Juniores e Pesi Leggeri. Tanta gloria per l’Elpis Genova che fa suo il titolo nel doppio junior grazie a Lorenzo Gaione e Andrea Panizza che dominano la propria gara lasciando a ben 4 secondi la Marina Militare, il doppio alla Lario.

Poco dopo ai due si aggiungono Matteo Della Valle e Giorgio Gesmundo formando il 4 di coppia che vince la propria prova davanti ai milanesi dell’Idroscalo e gli spezzini della Velocior. Non solo, infatti nel 4 senza Senior arriva un argento con Davide Mumolo, Cesare Gabbia, Federico Garibaldi e Luigi Bucceri, mentre nel 4 di coppia Pesi Leggeri, Alessandro Gaeta, Daniele Badagliacca, Edoardo Nizzi e Xavier Costantini arriva un altro argento.

Bronzo invece per Lorenzo Filippi, Alessandro Liccardo, Marco Spinosa e Federico Castagnino nel 4 senza Junior mentre sono solo quarti purtroppo i ragazzi del 4 con Senior. Medaglia di legno anche per il 2 con, formato da Sibillo e Garibaldi e il 4 con Junior, con a bordo Bergamo, Zambonin, Lobascio, Colelli e il timoniere Mangini.

Bene anche la Sportiva Murcarolo che si prende un secondo posto nel 2 senza femminile con Benedetta Bellio e Denise Zacco. Quest’ultima si è aggiudicata anche un bronzo nel doppio Pesi Leggeri in coppia con Maddalena Cantamessa. Quarto posto per il 4 di coppia leggero di Clavarino, Falchetti, Gardini e Varacca. Buone prove anche  se senza medaglia, per gli stessi Falchetti e Gardini nel doppio. Soddisfazione anche per la vittoria del titolo da parte di un “ex” ovvero Paolo Peirino, che è cresciuto nella Sportiva, ma che ora gareggia sotto il vessillo delle Fiamme Gialle.

Medaglie a pioggia per Liguria come detto, anche perché da registrare c’è anche la prestazione dei canottieri del Rowing Club Genovese che trovano un terzo posto nell’otto Pesi Leggeri con la squadra formata da Stefano Bersani, Matteo Boccardo, Giorgio Pintus, Francesco Zucchi, Leonardo Bava, Lorenzo Brusato, Daniele Torbidoni e Lorenzo Keyes, insieme al timoniere Alessandro Calder. Quarta piazza invece per il 4 di coppia Junior femminile con Sofia Tanghetti, Lucia Rebuffo, Maria Ludovica Costa e Carlotta Zamboni. Anche qui c’è comunque la soddisfazione di vedere un genovese trionfare. Jacopo Protano infatti si è imposto con il suo otto Pesi Leggeri nella squadra Esperia.

Nessuna medaglia, anche se la lotta c’è stata fino all’ultima vogata, per l’Argus che con il 2 con Junior formato da Pallatella e Traversone si piazza al quarto posto, mentre il doppio Junior Bozzano – Rocchi è sesto con i colori della Speranza Prà.