Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Optimist: si è svolto a Cogoleto il “Memorial Davide Ulivi”

Edizione nel segno del Varazze Club Nautico

Cogoleto. Il tempo bizzarro di questo periodo ha risparmiato la giornata dedicata a Davide Ulivi. Iniziata con cielo coperto e una lontana minaccia di pioggia, si è poi felicemente risolto in una bellissima giornata estiva, dissipando i giustificati timori degli organizzatori dopo un sabato di pioggia continua.

Ben 34 gli equipaggi Optimist presenti a Cogoleto, di cui 19 Juniores e 15 Cadetti: eccezionale veramente, vista la regata zonale senza pretese di selezione. Equipaggi provenienti da Varazze Club Nautico (11 iscritti), CN Bogliasco (6), CN Ugo Costaguta (4), CV Arenzano (4), US Quarto (3), LNI Albisola (3) e, naturalmente, Club Velico Cogoleto con 3 iscritti.

La partenza, prevista per le ore 11, è stata dilazionata in attesa che il vento si dichiarasse in modo stabile; vento leggero e non uniforme sulla superficie. Finalmente, ecco le condizioni favorevoli! Prima partenza alle 13: partenza regolare, anche se il vento leggero non favorisce il dispiegamento dei concorrenti sulla linea di partenza.

La prima bolina è sofferta, il vento si riduce e qui si evidenziano i più esperti, che sanno sfruttare tutte le situazioni, e si distanziano notevolmente. Si soffre ancora sul gran lasco e poppa. All’inizio della seconda bolina i concorrenti sono dispiegati su quasi tutto il campo e il comitato di regata decide una riduzione sulla boa di bolina.

Su questa prima prova si distinguono gli equipaggi del Varazze Club Nautico, con quattro equipaggi nei primi quattro posti Juniores, seguiti dal CN Bogliasco nei successivi tre; altrettanto nel gruppo Cadetti, con il Varazze Club Nautico ai primi quattro posti e US Quarto al quinto posto.

Si tenta una seconda prova alle 14,30, che riesce a concludersi, senza riduzioni, nei tempi prescritti. Nel gruppo Juniores ancora il Varazze Club Nautico in testa con quattro equipaggi, sempre seguito dal CN Bogliasco con due. La classifica finale va quindi tutta a favore del Varazze Club Nautico, che monopolizza i premi.

Conduce la premiazione la signora Giuliana Nicolini, coadiuvata dal presidente del Club Velico Cogoleto, Alberto Patrone, dal giudice di regata Salvatore De Caro e da Franco Damonte.

Tra gli Juniores primeggia Edoardo Valletta; prima ragazza è Arianna Giargia. Tra i Cadetti successo di Gabriele Venturino; prima ragazza Francesca Crosa.

La classifica Juniores:
1° Valletta Edoardo (Varazze Club Nautico) 3
2ª Giargia Arianna (Varazze Club Nautico) 3
3° Giallanza Luca (Varazze Club Nautico) 6
4° Malfassi Giovanni (Varazze Club Nautico) 8
5° Bocciardo Matteo (CN Bogliasco) 11
6° Guerriero Edoardo (CN Bogliasco) 13
7° Pelle Alessio (Varazze Club Nautico) 15
8° Cantatore Fabio (LNI Albisola Superiore) 18
9° Fiorini Matteo (CN Bogliasco) 18
10ª Pelle Sveva (Varazze Club Nautico) 24
11° Dagliano Filippo (LNI Albisola Superiore) 24
12° Queirolo Pietro (CN Bogliasco) 25
13° Capobianco Luca (CV Cogoleto) 26
14° Sansone Carmine (CV Arenzano) 26
15° Zanetti Pietro (CV Cogoleto) 27
16° Maccarone Simone (CN Bogliasco) 29
17° Nicita Federico (CV Arenzano) 33
18° Sorrenti Lorenzo (CN Ugo Costaguta) 40
18ª Amoretti Ilaria (CN Ugo Costaguta) 40

La classifica Cadetti:
1° Venturino Gabriele (Varazze Club Nautico) 2
2° Vecchio Michelangelo (Varazze Club Nautico) 5
3° Rogantin Filippo (Varazze Club Nautico) 10
4° Bergamasco Federico (US Quarto) 10
5° Morgiardini Davide (CN Ugo Costaguta) 12
6° Ferretti Matteo (US Quarto) 13
7° Sansone Federico (CV Arenzano) 17
8° Delfino Daniele (Varazze Club Nautico) 18
9° De Ambrogio Dario (Varazze Club Nautico) 20
10° Maranzano Pietro Andrea (LNI Albisola Superiore) 20
11ª Crosa Francesca (CN Bogliasco) 20
12ª Barnao Nicole (US Quarto) 21
13° Barbarossa Emanuele (CN Ugo Costaguta) 21
14° Francavilla Lorenzo (CV Arenzano) 26
15° Calcagno Emanuele (CV Cogoleto) 28