Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, continua l’instabilità: estate ancora lontana previsioni

Più informazioni su

Liguria. In prossimità della metà di giugno, i segnali di un ingresso della stagione estiva contrassegnata da figure stabili di alta pressione continuano a latitare. Solo l’estremo angolo occidentale dell’Europa rimane sotto una propaggine dell’alta pressione delle Azzorre, mentre il resto del continente continua a rimanere sotto tiro delle correnti fresche e instabili in discesa dal Nord Atlantico. Ne deriva sulle nostre zone un’alternanza tra brevi parentesi soleggiate sostituite da altrettante veloci fasi instabili come quella di questa mattina con l’episodio temporalesco sviluppatosi tra il savonese occidentale e il genovese in spostamento verso levante.

Genova, sole e nuvole

Il centro Limet spiega che la situazione meteorologica rimane quindi ingessata senza cambiamenti degni di nota all’orizzonte. Uno scenario che soltanto sulle regioni meridionali italiane da metà settimana, stante una rimonta anticiclonica di matrice africana, potrà avere sembianze estive. Il Nord Italia e la Liguria rimarranno borderline, a metà tra le correnti fresche e instabili atlantiche e la massa d’aria calda africana in un contesto di tempo instabile a tratti anche perturbato. Dal punto di vista termico, le temperature risulteranno in media o leggermente sopra risentendo della maggiore o minore nuvolosità.

Tornando al presente, oggi una certa nuvolosità potrà attardarsi sul settore centrale costiero per poi limitarsi nel corso delle pomeriggio alle zone montuose interne in un contesto di variabilità soleggiata con maggiori aperture soleggiate lungo le Riviere con cielo che si presenterà poco nuvoloso. Le temperature, complice il ritrovato soleggiamento, subiranno un rialzo portandosi su valori intorno ai 22-23 gradi.