Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, continua il caldo: temperature sopra i 30 gradi previsioni

Più informazioni su

Liguria. Le nostre zone continuano ad essere interessate da un promontorio anticiclonico di origine africana, quindi anche la giornata di oggi sarà calda e con cieli sereni o poco nuvolosi.

Sole e mare

Il centro Limet spiega che una saccatura atlantica prova ad affondare il colpo tra la Gran Bretagna e il Portogallo senza riuscirci per il momento, mentre un’altra goccia fredda in quota “kamikaze” insiste sul Mar di Sicilia portando tempo instabile sull’estremo meridione. Un promontorio anticiclonico di origine africana riesce ancora ad inserirsi tra queste due figure perturbate, portandoci caldo e bel tempo.

Durante la nottata, la colonnina di mercurio ha faticato a scendere sotto i 20 gradi, non solo sulle Riviere ma anche nelle zone interne. Ecco i valori termici registrati nei 4 capoluoghi di provincia: Genova Centro: 24,8, Savona 24,7,  Imperia 24,3 e La Spezia 22,6.

La località che ha registrato la minima più bassa è stata Rezzoaglio, dove si sono toccati i gli 11,4, mentre la minima più alta è stata registrata a Genova Quarto dove la colonnina di mercurio non è scesa sotto i 25,5.

Nel corso della giornata avremo pochi cambiamenti. Il cielo si manterrà in gran parte sereno. Nel pomeriggio, però, dei cumuli di calore andranno a formarsi in Appennino e sulle Alpi Liguri dove la probabilità di fenomeni rimarrà comunque bassa ma non nulla. In serata questi addensamenti si dissolveranno e torneremo ad avere cielo sereno o poco nuvoloso ovunque. Le temperature massime toccheranno localmente valori anche ampiamente sopra i 30 gradi, specialmente nelle zone interne, ma anche lungo le coste. Lungo le Riviere, verso metà giornata, subentrerà un po’ di brezza che refrigererà il clima innalzando però i tassi di umidità e rendendo così l’aria un po’ più afosa.

Il consiglio degli esperti di Limet è come al solito, in questi casi, quello di evitare lunghe esposizioni al sole e di evitare che i bambini e le persone anziane escano nelle ore più calde della giornata.

Domani il campo anticiclonico subirà un lieve cedimento, tale però da far aumentare l’instabilità nelle zone interne durante le ore più calde della giornata dove si formeranno anche dei temporali.