Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, ancora tempo instabile: l’estate non decolla previsioni

Più informazioni su

Liguria. La stagione estiva rimane compromessa sul comparto europeo a causa di una vasta saccatura atlantica che sta condizionando il tempo un po’ su tutto il continente.

Genova, sole e nuvole

Durante le prime ore della giornata, sulla Liguria, il cielo si è mantenuto in gran parte nuvoloso per delle nubi basse che si sono comunque alternate a delle schiarite, più ampie tra savonese di ponente e imperiese. Prima dell’alba, le nubi si sono dissolte un po’ ovunque tranne che sullo spezzino e sul savonese interno dove insistono nubi basse innocue. Clima molto umido e mite con temperature minime che solamente in quota si sono spinte su valori più freschi.

Nel corso della mattinata si alterneranno addensamenti nuvolosi a schiarite. Le nubi saranno più compatte sempre sullo spezzino, mentre sul resto della regione sarà una mattinata tutto sommato in gran parte soleggiata. Verso metà giornata si formeranno i soliti addensamenti cumuliformi sull’Appennino di Levante che tenderanno comunque a fuggire in direzione dell’Emilia Romagna. In questa fase, sul confine ligure-emiliano, non si esclude qualche rovescio accompagnato da radi colpi di tuono. Sul resto della regione sempre poche nubi con clima gradevole e ventilato.

Il centro Limet spiega che in serata, sul Levante, persisteranno delle nubi basse che andranno ad addossarsi all’Appennino, mentre sul resto della regione avremo condizioni di tempo buono. Le temperature massime non si discosteranno di molto dai valori della giornata di ieri e saranno compresi, lungo le riviere, tra i 22 e i 24 gradi. Il vento sarà debole dai quadranti meridionali nella prima parte di giornata, con locali rinforzi. Nel pomeriggio rinforza il libeccio al largo e sull’imperiese fino ad avere raffiche a tratti forti, mentre sul resto della regione insisterà un vento di ritorno da Sudest al più moderato. Attenzione al mare che sarà in aumento a molto mosso, localmente agitato specialmente al largo e sul levante.

Gli esperti di Limet spiegano che nei prossimi giorni avremo a che fare sempre con l’instabilità atlantica. Piano piano la saccatura atlantica avanzerà verso le nostre zone lasciando la stagione estiva ancora ai box.