Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mercato del pesce, c’è la soluzione “ponte”: riapre con orario ridotto fotogallery

Più informazioni su

Genova. Trovata la soluzione “ponte” per gli operatori del mercato del pesce di Genova, sfrattati per motivi di sicurezza dalla sede di piazza Cavour e in via di trasferimento a Ca’de Pitta (primi di luglio).

protesta mercato pesce

Uno degli operatori dettaglianti spiega, dopo l’incontro, la soluzione individuata

Dopo il colloquio con il sindaco Doria, la proposta è stata in parte accolta. Riaprirà domani mattina con un orario ridotto, dalle 4 alle 7 il mercato del pesce di piazza Cavour. Lo ha deciso il Comune di Genova accogliendo le richieste dei commercianti. Da domani mattina il mercato ittico non sarà più aperto al pubblico e dalle 7 cominceranno i lavori per la messa in sicurezza. Nel frattempo grossisti e dettaglianti potranno continuare a lavorare nella struttura fino a che non verranno completati i lavori per il trasferimento del mercato in Val Bisagno. “Siamo soddisfatti – spiega Danilo Veloce, uno dei commercianti al dettaglio che ha partecipato all’incontro con il sindaco – il Comune ci aveva messo in forte difficoltà ma per fortuna anche grazie alla protesta di questa mattina abbiamo trovato una soluzione che non penalizzi il nostro lavoro”.

L’ufficialità della soluzione sarà data nel pomeriggio.

La soluzione è arrivata dopo una lunga mattina di protesta con il blocco del traffico in zona Cavour, in sopraelevata e poi per tutto il centro città