Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Marcia della Ciliegia: un grande successo

Molti i protagonisti, con grandi prestazioni soprattutto fra i ragazzi

Più informazioni su

Si è svolta a Sant’Olcese l’ormai tradizionale Marcia della Ciliegia, gara podistica sulla distanza di 6 chilometri che attira sempre più atleti e amanti della corsa nel paese dell’entroterra genovese. La gara è stata divisa in Adulti e Ragazzi.

Nel primo gruppo si è imposto Enrico Imberciadori (categoria Under 50), che ha concluso in 22’ 43”, davanti a Giovanni Torielli, staccato di dieci secondi, e Chihaoui Ridha. Sesto nella classifica generale è arrivato Pierluigi Lembo che ha vinto la categoria Over 50, lasciando molto dietro gli inseguitori, Claudio Schiappacasse e Luigi Astorri.

Fra le donne vince Giulia Montagnin con il tempo di 28’ 04” che le vale il 17° posto generale. Finale in volata per la vincitrice, visto che a poco più di 10 secondi è arrivata Stefania Simonelli, mentre Silvia Bolognesi è terza a trenta secondi circa. Da segnalare la 35^ posizione di Susanna Scaramucci, prima nella categoria Over 50, che ha lasciato molto indietro Luisa Meirana (62^ nella generale) e Valentina Carafini (68^).

Passando alle nuove leve, si è imposto Daniele Parodi (categoria 10-15 anni) davanti a Ludovico Vaccari e a Mario Versanetti. Prima tra le ragazze, Matilde Moresco che è quarta nella generale la quale ha lasciato solo le briciole alle avversarie. La seconda è infatti Giulia Piglia, che ha terminato 16^ nella classifica generale, mentre è una grandissima prova quella di Sofia Monti, terza assoluta fra le ragazze, ma che apparteneva alla categoria 0-9 anni. Per lei quindi primo posto nella propria categoria di età, e terzo assoluto femminile. Seconda è giunta Aurora Bersanetti (34^ generale), davanti ad Aloce Pilia (38^). Tra i ragazzi più giovani, ovvero nella categoria 0-9, vanno segnalati due exploit che rispondono al nome di Tommaso Grealla e Alessandro Stroppiano, primi di categoria e rispettivamente 8° e 9° assoluti. Ottimo terzo posto anche per Gabriele Mattaloni che chiude 13° nella generale.