Lo sciopero è finito, ma Rapallo resta invasa dalla spazzatura - Genova 24
Rifiuti ovunque

Lo sciopero è finito, ma Rapallo resta invasa dalla spazzatura

Rapallo. Lo sciopero nazionale era ieri, ma a Rapallo non sono ancora finiti i disagi legati alla mancata raccolta dei rifiuti, visto che tutti i bidoni della spazzatura sono letteralmente colmi e ammassi di sacchetti si possono vedere in quasi tutte le zone della città.  Nelle ore centrali della giornata, inoltre, la puzza è stata insopportabile.

“Non è possibile che nessuno faccia niente – commentano i cittadini – le vie sono in condizioni disastrose, invase dai rifiuti”.  La protesta dovrebbe essere finita, quindi i residenti non riescono a capire come mai la situazione sia ulteriormente peggiorata anziché migliorata.

Secondo voci di corridoio, però, la spiegazione sarebbe da ricercare nella rottura di alcuni mezzi di Aimeri, che non potrebbe quindi effettuare servizio, creando enormi disagi.

leggi anche
Spazzatura a Rapallo
Disagi
Rapallo, è di nuovo sciopero rifiuti. Il Comune: “Limitate la spazzatura fino a mercoledì”