Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“La luna al guinzaglio”: gran concerto finale a Palazzo Ducale

Più informazioni su

Genova. Il gran finale del concorso “La Luna al guinzaglio” si svolgerà il 30 giugno, a partire dalle ore 21, a Genova, nella prestigiosa cornice offerta dalla scalinata di Palazzo Ducale, lato Piazza De Ferrari,con il concerto dedicato alle canzoni finaliste in gara, interviste, tanti momenti di spettacolo e intrattenimento in un’atmosfera festosa e impregnata di musica, che riserverà tantissime sorprese. La serata vedrà anche l’esibizione del gruppo Teen-A della scuola A.L.C.A demia che dedicherà alcuni momenti teatrali alla Luna, protagonista della serata.

A presentare la serata e scandire i momenti della gara, Andrea Bottesini, showman, cantante, cabarettista ben noto al pubblico di Zelig. Madrina e ospite dell’evento, Patrizia Tenco nipote dell’indimenticato cantautore Luigi.

I testi finalisti saranno cantati dai 35 bambini del Piccolo Coro Lollipop giovane e attivissima realtà multiculturale, diretto dalla cantautrice Antonella Serà e che fa parte della scuola di musica A.L.C.A.demia. Anche il coro negli anni è cresciuto, tanto che oltre alle sezioni di Genova, Recco e Santa Margherita, si sono aggiunte La Spezia e addirittura la Sicilia, con Gela.

I brani verranno valutati da una Giuria composta da professionisti del settore (musicisti, cantanti, critici). Ci sarà anche una Giuria junior composta da 4 piccoli giurati, di età compresa tra i nove e i dodici anni, capitanata dalla cantautrice genovese Roberta Alloisio.

La Giuria senior sarà capitanata dalla cantante e attrice Federica Vincenti, e annovera tra le sue fila, Armando Corsi artista poliedrico e chitarrista (già collaboratore di Ivano Fossati, Ornella Vanoni, Samuele Bersani e Francesco Baccini). Andrea Podestà giornalista ed esperto della canzone d’autore, Max Manfredi cantautore, Enza Nalbone musicista e Presidente SIEM sezione Genova.

Presente alla serata Radio Fra le Note, media partner dell’evento.