Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Locatelli vince i playout e si salva all’ultimo respiro

C'è voluta gara 3, ma le ragazze di Garalti Giorgetti hanno strappato la vittoria alla Canottieri Milano davanti a un pubblico festante. Decisiva la rete di Valsecchi a 20" dalla sirena

La Locatelli tira un sospiro di sollievo e si salva all’ultima chiamata. La squadra di Garalti Giorgetti ha infatti sconfitto la Canottieri Milano, squadra che era in grande crescita, specie nell’ultima parte della stagione, grazie a una prestazione che le ha consentito di mettere la testa avanti proprio all’ultimo giro di lancette.

Dopo una gara uno vittoriosa, la squadra genovese era stata raggiunta nella serie a Milano da una prestazione delle lombarde proporzionale al calo delle liguri. Ancora una volta quindi è stato il campo amico ad aiutare le biancorossoblù. D’altra parte i playout sono stati estremamente equilibrati, confermando quanto visto in campionato.

La stagione regolare aveva infatti visto prevalere le genovesi in casa, e pareggiare con un priotecnico 7-7 le due squadre nella partita di ritorno. C’è voluta però una Marta Valsecchi fredda e spietata che a meno di venti secondi dalla sirena ha trovato il pertugio per mandare in estasi la Sciorba.

Una partita estremamente combattuta ed equilibrata grazie soprattutto al carattere delle genovesi che sono andate sotto 4-1 subito, ma hanno recuperato fino ad arrivare all’ultimo quarto in parità. Chiaro che la squadra probabilmente avrebbe potuto, e dovuto, salvarsi tempo fa, senza passare per la “tortura” dei playout, ma nel momento della verità la qualità della rosa e la preparazione di coach Michele Garalti Giorgetti, hanno fatto la differenza e consentito alla Locatelli di avere un’altra chance in serie A2, una categoria in cui questa squadra può starci e dire la propria.