Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova: a rischio il pronto intervento gas

A Genova è a rischio il pronto intervento gas. E’ quando accadrà se il Gruppo Iren deciderà di mettere in pratica quanto risulterebbe alla Cgil.

“La rete cittadina stradale è stata rinnovata circa del 70 per cento, ma nell’ultimo anno, pur in presenza di investimenti già programmati, i lavori sono stati rallentati perché gli appalti non sono ancora stati definiti. Nel momento in cui il Gruppo ha deciso che la logica del risparmio determina le scelte di carattere industriale, sono inevitabili problemi organizzativi che potrebbero provocare effetti negativi sull’operatività del personale e rischi per la sicurezza del territorio”, dicono Luca Infantino della Funzione Pubblica Cgil Vigili del Fuoco e Francesco Fruscia, Filctem Cgil.

Il Gruppo Iren ha pubblicamente dichiarato che, a livello territoriale, non ha alcuna intenzione di confrontarsi e informare lavoratori e organizzazioni sindacali. “Si tratta di una situazione gravissima che coinvolge il pronto intervento notturno – insostituibile – e che avrebbe anche ricadute negative sulla rapidità dell’intervento delle operazioni di soccorso pubblico da parte dei vigili del fuoco. A fronte di tutto ciò chiediamo al Sindaco di Genova e al Signor Prefetto un incontro urgente, nel quale convocare anche l’Azienda, per rappresentare il grave disagio vissuto dai lavoratori e dalla cittadinanza nel caso in cui tale proposito venisse a concretizzarsi”, concludono.