Furto di scooter a motore spento: beccati in via Cairoli - Genova 24
Un arresto

Furto di scooter a motore spento: beccati in via Cairoli

motorini

Genova. Uno scooter che si muove a spinta alle 22 di sera. Un banale guasto? Non era così. E’ accaduto ieri sera in via Cairoli, quando la Polizia ha notato due uomini che portavano il mezzo a due ruote.

Alla richiesta di chiarimenti uno dei due è scappato, lasciando l’amico nei guai: questi ha tentato di giustificarsi spiegando di stare aiutando un conoscente a trasportare il motorino rotto.

In realtà lo scooter era stato rubato in Salita San Nicolosio, dove il proprietario lo aveva parcheggiato qualche ora prima, e i due lo stavano trasportando in un luogo più appartato per poterne forzare il blocco d’accensione. Il giovane, un ventiseienne italiano con precedenti per furto, è stato arrestato per furto aggravato in concorso.

leggi anche
polizia notte
Genova
Sampierdarena, violenta e rapina prostituta: arrestato
carcere marassi
Indagini
Marassi, cellulare nascosto sotto il lavabo della cella
ascensore
Corso de stefanis
Aggressione nel portone: anziana reagisce e mette in fuga il rapinatore