Frana Arenzano, Vaccarezza (Forza Italia): "Pd schizofrenico" - Genova 24
Polemica

Frana Arenzano, Vaccarezza (Forza Italia): “Pd schizofrenico”

Frana sull'Aurelia ad Arenzano

Arenzano. “Il Pd è schizofrenico: questa mattina in Commissione ha approvato la variazione di bilancio per destinare 500mila euro al ripristino della Statale Aurelia certificando, di fatto, la bontà dell’operato di Regione Liguria, ma sui giornali attacca e fa polemica. La verità è che il Pd non ha una linea comune, se non quella di tentare di colpire la Regione che oggi, in particolare su questa vicenda, ha solo meriti: pur non avendo alcuna competenza diretta su quel tratto di Aurelia, ha messo in campo ogni azione possibile e necessaria, stanziando 500mila euro, in quota parte con Anas, per realizzare il progetto di messa in sicurezza e ripristino del tratto interessato dalla frana”. A dirlo è Angelo Vaccarezza, capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria.

“Il Partito Democratico tenta, invano, di coprire le scelte del sindaco di Arenzano che, legittimamente, ha preferito non adottare quegli atti amministrativi indispensabili per intervenire direttamente in danno ai privati proprietari del terreno lasciando il campo a Regione e Anas, con una conseguente dilatazione dei tempi di intervento. Regione Liguria, in particolare l’assessorato alle Infrastrutture e Difesa del Suolo, ha come sempre anteposto gli interessi e le esigenze dei cittadini anticipando le risorse per la realizzazione del progetto da parte di Anas”.

“E’ perciò del tutto fuori luogo che il sindaco di Arenzano si erga a ‘capo popolo’ e denunci inesistenti ‘inerzie istituzionali’ rispetto ad un intervento così complesso e difficile che ha la caratteristica di dover essere eseguito su terreni privati. Ricordo, poi, che il percorso fino ad oggi intrapreso è stato concordato in toto con il Comune di Arenzano, sotto la guida attenta della Prefettura di Genova e con Anas presente al tavolo. Oggi questo percorso si avvia alla fase di inizio lavori, con l’apertura delle buste il 16 giugno prossimo: questo ci fa ben sperare rispetto ad una veloce soluzione dell’emergenza. E’ quindi evidentemente strumentale non solo quanto dichiarato ieri dal primo cittadino ma, ancor più, la posizione assunta oggi dal Partito Democratico”.

leggi anche
Frana ad Arenzano, il corteo di protesta
L'auspicio
Frana Arenzano, Giampedrone: “Più impegno da parte di tutti e rispetto delle tempistiche”
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Nulla osta
Frana Arenzano, la Procura firma il via libera ai lavori
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Lavori al palo
Frana Arenzano, ancora tutto fermo. Doria a Delrio: “Intervento atto dovuto”
Frana ad Arenzano
Pressing
Frana Arenzano, Doria al ministero: “Urgenza assoluta per gli interventi”
Frana ad Arenzano
La richiesta
Frana Arenzano, Rossetti (Pd): “Escludere attività commerciali da studi di settore”
Frana ad Arenzano si lavora per liberare l'Aurelia dalle macerie
Attesa
Frana Arenzano, lavori al via entro 20 giorni
Frana Arenzano, Pd: “Giampedrone prende ennesimo granchio”
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Finalmente
Frana Arenzano, via all’intervento di messa in sicurezza
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
4 luglio
Arenzano, arriva la data: al via il cantiere, lunedì iniziano i lavori
Frana sull'Aurelia ad Arenzano
Viabilità a ponente
Frana di Arenzano, j’accuse del sindaco: “Nuovo codice appalti non ha aiutato”