Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ericsson, continua la protesta: sciopero e corteo a Genova fotogallery

I sindacati sono stati convocati dal Prefetto

Genova. Agg.13. Si è concluso il corteo dei lavoratori di Ericsson.

Ericsson, sciopero e corteo a Genova

Presidio e corteo questa mattina dei lavoratori Ericsson che chiedono un intervento forte del Governo dopo il diniego da parte dell’azienda di partecipare al tavolo che era stato convocato per questa mattina presso il ministero dello sviluppo economico. Alle 12 i sindacati sono stati convocati dal prefetto dove ribadiranno la necessità che sia riconvocato un tavolo con l’azienda.

“Visto che Ericsson ha dichiarato di voler partecipare alle gare per la banda ultralarga per le quali il governo sta mettendo a disposizione ingenti fondi – dichiara Fabio Allegretti Slc Cgil – non può contestualmente dichiarare quasi 400 esuberi In Italia e rifiutarsi di sedere al tavolo con il Governo”.

Al presidio stanno partecipando anche l’assessore regionale allo Sviluppo economico del Comune di Genova Emanuele piazza, il suo omologo in Regione Edoardo Rixi e rappresentanti del Pd, Sel, Rete a sinistra. All’incontro in prefettura dovrebbe partecipare anche il sindaco di Genova Marco Doria.

Il presidio in largo Pertini si trasformerà a breve in corteo per il centro città fino a raggiungere la Prefettura.