Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Elezioni comunali, il primo vincitore è l’astensione: in provincia di Genova affluenza al 60%

Meno 11 punti rispetto alla volta precedente. E in 4 Comuni su 10 non si raggiunge il 50%

Provincia. Urne chiuse e il primo dato è incontrovertibile: anche in provincia di Genova, come in tutta Italia, a crescere è solo il partito del non voto. Le elezioni amministrative, che nel genovesato e nel Tigullio vedevano al voto 10 Comuni, si chiudono con una affluenza del 59,65% . Solo 5 anni fa aveva superato il 71%.

In ben quattro casi (Cicagna, Favale di Malvaro, Portofino e Rondanina) l’asticella si è fermata ben sotto la soglia del 50% dei votanti: maglia nera a Portofino, dove appena 4 cittadini su 10 hanno scelto di andare a votare.

Al contrario, è Orero a detenere l’affluenza più alta: ha votato il 67 % degli aventi diritto, l’ultima volta furono il 76%. Meno 11 punti percentuali anche a Bogliasco (54,03%), meno 10 a Casarza Ligure (65,49%) e Cogoleto (66,90%).

In Liguria l’asticella si è fermata al 63% contro il 70 dell’ultima tornata elettorale, al 66% il dato nazionale, anche qui con un calo di circa 6 punti.