Cogorno, 5 Stelle: "Contro il gioco d'azzardo orari ridotti per le slot" - Genova 24
Ludopatia

Cogorno, 5 Stelle: “Contro il gioco d’azzardo orari ridotti per le slot”

slot machine sala giochi

Cogorno. E’ stata protocollata oggi la proposta di deliberazione d’iniziativa popolare promossa dal Meetup 5 Stelle per tentare di arginare il gioco d’azzardo. L’idea fa leva su orari ben precisi, al di fuori dei quali slot e videolottery dovranno rimanere spente.

Niente gioco, quindi, al di fuori della fascia 9-12 e di quella 18-23. “Grazie alle centinaia di abitanti che hanno firmato questa proposta – spiega il Meetup – potremmo portarla all’attenzione dell’Amministrazione che ne dovrà discutere e votare la fattibilità in Consiglio Comunale. Come voteranno i nostri amministratori?”.

“Con la relazione dell’Asl, che evidenzia il danno alla salute legato alla dipendenza da gioco, il sindaco – continuano – in quanto responsabile della salute pubblica e su mandato del consiglio, potrà mettere l’ordinanza di delimitazione dell’orario. Gli Amministratori devono dare dei segnali significativi sul gioco d’azzardo. Ringraziamo tutti i cittadini che hanno collaborato con noi nella realizzazione di questa iniziativa che sarà un deterrente per i nostri ragazzi e per le fasce più a rischio”.

leggi anche
chiavari no slot
No slot
Chiavari, sui negozi un adesivo contro il gioco d’azzardo
pegli manifestazione gioco
No slot
Liguria, nasce l’osservatorio regionale sul gioco d’azzardo
m5s
Orari per firmare
Il Meetup 5 Stelle di Cogorno dà il via alla raccolta di firme contro l’azzardopatia
slot machines
Politica
Gioco d’azzardo, Albano (Pd): “Il confronto con gli enti locali è necessario”
slot machines casinò
La proposta
Gioco d’azzardo, la proposta di legge del Pd: “Riduzione Irap per locali no slot, aggravio per chi non rinuncia alle macchinette”
Gioco d’azzardo, Melis (M5S): “Una piaga da contrastare sul piano fiscale e sanitario”