Quantcast
Gli sviluppi

Bomba a Castelletto, posizionata da un uomo: aperto fascicolo per terrorismo fotogallery

L'ordigno aveva un elevato potenziale

Genova. Le immagini delle telecamere davanti al bancomat di Spianata Castellatto hanno svelato chi ha piazzato la bomba rudimentale. Si tratta di una sola persona, vestita di nero, che appoggia qualcosa per terra tra le 2 e le 3 di notte e poi si allontana.

Intanto il procuratore capo Francesco Cozzi ha aperto un fascicolo per atto terroristico con ordigni micidiali e che prevede una condanna dai due ai cinque anni. Secondo quanto emerso dalle indagini della Digos, l’ordigno, una tanica di benzina con fili elettrici collegati a una sveglia, aveva un elevato potenziale.

Al momento non è ancora arrivata alcuna rivendicazione, ma la pista seguita è quella anarcoinsurrezionalista. Sarebbe una forma di protesta contro i rimpatri dei migranti che vengono effettuati con voli messi a
disposizione dalle Poste.

leggi anche
Allarme bomba a Castelletto
Gli sviluppi
Bomba a Castelletto, prelevati i filmati delle telecamere: analisi sulla tanica e sugli inneschi
La bomba a Castelletto
Paura a castelletto
Disinnescata la bomba a Castelletto: allarme rientrato
Bomba a Castelletto, artificieri al lavoro
Genova
Bomba a Castelletto: non c’è rivendicazione anarchica
Allarme bomba a Castelletto
Telecamere
Bomba a Castelletto, spunta un secondo uomo
bomba piazza della nunziata
Ancora
Nuovo allarme bomba a Genova, valigia sospetta in piazza della Nunziata
Vigili del fuoco notte
Prima dell'alba
Incendio a Genova: sportello bancomat in fiamme in via del Lagaccio
attentato poste
Dopo tre anni
Arrestato anarchico per bomba davanti alle poste a Castelletto. Incastrato da tracce dna