In tre vie

Bolzaneto, abbandonati 400 bidoni di vernice

Caccia ai responsabili. Polizia Municipale: "Fenomeno in preoccupante aumento"

rifiuti pericolosi vernici bolzaneto

Genova. Maxi ritrovamento, nelle scorse ore, di rifiuti pericolosi. Si tratta di oltre 400 fusti contenenti pitture e vernici, abbandonati in tre punti di Bolzaneto: via Pinolla, via Giuffrida e via Argine Polcevera.

Il materiale incriminato è classificato come “rifiuto estremamente pericoloso per l’ambiente e la salute”. Sull’episodio indaga la Polizia Municipale del quinto distretto.

I contenitori sono stati rimossi da Amiu, mentre si cercano i responsabili dell’abbandono. Un fenomeno, spiega la Polizia Municipale “in preoccupante aumento.Ricordiamo che i cittadini che dovessero assistere ad episodi analoghi possono, anche in forma anonima, segnalare: importante annotare targa e tipo veicolo da cui vengono scaricati i rifiuti”.

leggi anche
pannelli fibra amianto
Beccato
Amianto e altri rifiuti pericolosi: 3 mila mq di terreno sequestrati a Cogoleto
Fiamme nel deposito di rifiuti pericolosi della Fideco
Il precedente
Incendio nel deposito di rifiuti pericolosi della Fideco, il proprietario era stato minacciato
Fiamme nel deposito di rifiuti pericolosi della Fideco
Notte di paura
Pontedecimo, in fiamme il deposito di rifiuti pericolosi della Fideco: vigili del fuoco al lavoro tutta la notte
deposito incontrollato rifiuti genova prato
Sequestrato deposito
Rifiuti pericolosi nel piazzale della ditta invece che in discarica: 34enne denunciato
Carabinieri
Cronaca
Santo Stefano, raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi: due denunce
provincia genova
Cronaca
Sequestrata discarica abusiva: rifiuti pericolosi a Sant’Olcese
municipale
Cronaca
Certosa, discarica abusiva in un cantiere: 10mila metri cubi di rifiuti pericolosi