Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Albaro Nervi saluta i tifosi e la Serie A2. Locatelli che attendono i playout

Sconfitte entrambe le squadre liguri nel doppio confronto con Como e Ancona che si disputano l'ultimo posto per accedere ai playoff. Le nerviesi salutano dopo due anni di A2

Penultima giornata di campionato per le genovesi impegnate in serie A2 di pallanuoto. Per entrambe il destino è già segnato, in un modo o nell’altro, probabilmente anche per questo sia Albaro Nervi che Us Locatelli si arrendono presto ad avversari più motivati e preparati.

Ad Ancona la Locatelli tiene un quarto, il primo che impatta 1-1 salvo subire colpo dopo colpo la maggior precisione offensiva delle marchigiane che piazzano un triplo 3-1 nelle restanti frazioni che fissa il punteggio sul 10-4 finale. La partita è un po’ nervosa, le genovesi forse vorrebbero essere già ai playout dove giocheranno contro la nona classificata del girone sud, mentre Ancona doveva fare punti per rimanere al terzo posto, che le consentirebbe di agganciare l’ultimo treno per i playoff. Risultato giusto nel complesso per la Locatelli che dovrà per forza cambiare marcia in vista degli spareggi.

L’Albaro Nervi è già in Serie B, ma i saluti al proprio pubblico nell’ultima gara casalinga, contro Como, anch’essa coinvolta nella lotta per accedere ai playoff, spiccano ancora le molte assenze (le biancorossoblù si presentano in 9) che inevitabilmente hanno inciso sulla prestazione complessiva delle genovesi. La partita comunque non ha molto da dire, sebbene il giovane gruppo di atlete allenate da De Salsi abbia mostrato, nel girone di ritorno, una crescita che dovrà servire nella serie minore per giocare un ruolo da protagoniste alle nerviesi.

La partita è tutta nelle mani di Como, che fa sostanzialmente il bello e il cattivo tempo. 0-3; 1-3;  1-3; 2-6 i parziali che rendono bene l’idea di quanto le comasche non fatichino e possano schierare anche qualche Under 17 nel finale.

Ora l’ultimo turno vedrà l’Albaro Nervi chiudere la sua Serie A2 a Varese, mentre la Locatelli ospiterà Verona in una partita abbordabile per le genovesi. Una vittoria sarebbe senza dubbio importante per la squadra di Garalti Giorgetti che arriverebbe agli spareggi salvezza certamente con un altro umore.

Per quanto riguarda la classifica, conduce sempre la Florentia a 48 punti seguita dal NC Milano a 45, Ancona 33, Como 32, Cagliari 29, Varese 23, Verona 19, Locatelli 11, Canottieri Milano 8 e Albaro Nervi 1.