Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Al Porto Antico un flash mob per la raccolta differenziata di qualità

Genova. Si è tenuta oggi al Porto Antico la tappa genovese dell’evento nazionale CONAI-Consorzio Nazionale Imballaggi “Il mio Pianeta”, una “coreografia di massa” animata dagli youtuber TheNewMagicWizard e Jaser per raggiungere anche i giovanissimi. Patrocinata dal Comune di Genova, ha visto la presenza del Sindaco Marco Doria e dell’Assessore all’Ambiente Italo Porcile.

Generica

Il tour “Il mio pianeta” promuove l’importanza dei gesti quotidiani – come la corretta separazione dei rifiuti di imballaggio, passo fondamentale per consentire un avvio a riciclo efficace degli stessi – ai fini della tutela e della salvaguardia dell’ambiente, e si snoda in 7 tappe in 30 giorni. Dopo il primo appuntamento milanese, tenutosi lo scorso 31 maggio, il tour arriva a Genova per poi toccare le Città di Torino, Catania, Catanzaro, Bari e Roma.

“Solo attraverso lo sviluppo della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi potremo ridurre il peso dei rifiuti” ha dichiarato Marco Doria, Sindaco di Genova. “In questo modo renderemo i genovesi protagonisti di una nuova cultura, basata sul rispetto dell’ambiente e il recupero di materia”.

“L’assunzione di responsabilità del singolo attraverso gesti semplici come la corretta separazione dei rifiuti è fondamentale per garantire l’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio” ha commentato Luca Piatto, Responsabile Area Rapporti con il Territorio di CONAI. “Ma la salvaguardia dell’ambiente non è l’unico ambito che si avvantaggia da questa azione concreta. Anche l’economia e l’occupazione ne traggono benefici consistenti: la filiera del riciclo in Italia vale infatti ogni anno circa 10 miliardi di euro e dà lavoro a 37.000 addetti, di cui 18mila impiegati nella sola gestione dei rifiuti di imballaggio”.