Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Sestri Levante la Notte Bianca dello Yoga foto

Più informazioni su

Sestri Levante. Nel dicembre 2014 il segretario generale delle Nazioni Unite, il coreano Ban Ki-moon, ha istituito la giornata mondiale dello yoga, accogliendo la richiesta del Primo Ministro Indiano Narendra Modi, un’appassionato di yoga.

Il prossimo 21 giugno si festeggerà in 170 Paesi, Italia inclusa, il secondo International Day of Yoga. Anche quest’anno Sestri Levante, una sigla che unisce quattro associazioni, “ARCI-Un Granello di Sale” di Sestri Levante, “Fondazione Yoga” di Sestri Levante, “Associazione Shasta” di Chiavari, “Il tè delle donne del mondo” di Sestri Levante,” Associazione di Musicoterapia “SONORA” di Pisa, aderisce all’iniziativa nazionale www.nottebiancadelloyoga.it, promossa dall’Associazione Athayoganusasanam di Roma alla quale partecipano centri di yoga di tutta Italia; è una manifestazione che si svolge in collaborazione con centri ed insegnanti qualificati i quali offriranno lezioni gratuite in tutto il territorio nazionale.

Tutti gli insegnanti che partecipano all’iniziativa hanno versato una quota d’iscrizione e parte del ricavato sarà devoluto ad Amani, Ong impegnata a difesa dei bambini più soli in Africa, per la costruzione della Casa di Anita, centro di accoglienza e luogo di crescita per le ex bambine di strada di Nairobi, in Kenia.

L’iniziativa è sostenuta dall’ARCI Provinciale e dall’ARCI Regionale con il patrocinio del Comune di Sestri Levante.

L’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Pinasco: “È una iniziativa molto interessante e positiva, siamo contenti che Sestri Levante anche questa volta abbia risposto con una proposta attiva, frutto della vivacità delle realtà presenti sul territorio, tutta la cittadinanza è invitata a partecipare per questa notte sospesa fra l’energia della pratica Yoga e un pensiero di solidarietà nei confronti della popolazione africana”.