Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova escursioni guidate al Parco delle Mura e fortificazioni

Più informazioni su

Genova. Domenica 12 giugno torna l’appuntamento con “A piedi nel parco”, le escursioni guidate gratuite nell’ambito delle iniziative di valorizzazione del Parco delle Mura e delle Fortificazioni genovesi e in occasione delle aperture, nei fine settimana, degli spazi di Forte Begato.

La manifestazione comincia alle ore 9 con l’appuntamento dai piazzali del Righi al bivio tra via Peralto e via Baracche, vicino al punto di atterraggio elicotteri contrassegnato da una grande H. Dal momento che nella zona del Righi vi sarà un’estesa zona pedonale, si consiglia di raggiungere la località dell’appuntamento a piedi, se si proviene dalla stazione di arrivo della funicolare, o con mezzo motorizzato provenendo da Sampierdarena/Granarolo e passando da Forte Begato.

Il percorso, della durata di circa 5 ore con un dislivello di 350 metri, è il seguente: Mura Nuove lato levante, Baracche, Forte Puin, colle dei Due Fratelli, Due Fratelli, colle Diamante, Forte Diamante, ritorno con strada ex militare lato Val Polcevera e conclusione dell’escursione a Forte Begato con visita dell’area fortificata. Le attività di divulgazione culturale a tematiche storico-ambientali saranno condotte dalla guida GAE Andrea Carbone dell’ufficio Parchi Storici della direzione Cultura.

La gita si svolgerà su sterrati e sentieri dissestati quindi è raccomandato un abbigliamento escursionistico e calzature adatte (scarponcini o robuste scarpe da ginnastica). Munirsi di acqua e pranzo al sacco. A Forte Begato si accederà entro l’area fortificata, gli altri Forti saranno illustrati dall’esterno. Nel pomeriggio visite guidate dell’area fortificata di Forte Begato alle ore 16, 17, 18.

Occorrerà preventivamente prenotarsi telefonicamente dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 13, al numero 335.8312649. Ogni persona potrà prenotare per un massimo di 4 partecipanti. Le prenotazioni si chiuderanno al raggiungimento del numero di 30 partecipanti per ogni escursione.