Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sversamento greggio: salgono a quattro gli indagati legati a Iplom

Genova. Salgono a quattro gli indagati nell’inchiesta per il disastro ambientale provocato da Iplom che a causa della rottura di un tubo ha sversato dal rio Fegino al Polcevera 600 mila litri di greggio.

Il sostituto procuratore Walter Cotugno oltre al direttore dello stabilimento di Busalla Vincenzo Columbo, ha iscritto nel registro degli indagati il consulente esterno che ha firmato la relazione per conto della società relativa alla sicurezza dei tubi, quando un report interno diceva che almeno 25 punti nel tragitto porto petroli (Multedo)-Busalla erano a rischio già tre anni fa, il responsabile della manutenzione e il direttore tecnico dell’impianto.

Intanto una sezione del tubo rotto è stata tagliata e sarà esaminata in laboratorio per verificarne spessore e condizioni.