Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sversamenti nel Rio Chiusette: identificati gli autori, sequestrata vasca industriale foto

Più informazioni su

Genova. La Forestale di Genova Prato, in collaborazione con la Polizia Locale di Genova-Reparto Ambiente, hanno accertato la causa dei numerosi sversamenti di una sostanza bianca lattiginosa che da due anni si verificano nel Rio Chiusette, all’altezza di Via alla Torre di Bavari in Genova.

Nel corso delle indagini sono stati eseguiti campionamenti, analisi ed altri accertamenti tecnici che hanno permesso di identificare la sostanza inquinante come un prodotto sintetico industriale non pericoloso e risalire al punto preciso in cui
questo era immesso saltuariamente nel corso d’acqua.

I reflui erano il prodotto di lavaggi di materiale serigrafato che rilasciava solventi e vernici in una vasca aziendale collegata illecitamente al Rio Chiusette. Ieri, in occasione dell’ennesima fuoriuscita di prodotto nel rio, gli agenti sono intervenuti nell’azienda interrompendo l’attività e sequestrando la vasca di lavaggio. I legali rappresentanti della ditta “Verniplast s.a.s.” di Genova sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Genova per violazioni
alla norma in materia di scarichi industriali e rifiuti.