Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sori, un mosaico per celebrare la final six

Realizzato con tappi di plastica

Sori. Prima del via alla final six, sono iniziati gli eventi collaterali. Alle 17 è stato tolto il velo sul mosaico che celebra il progetto “Stappa l’arte e mettila da parte” ideato e coordinato da Annalisa Roggieri.

I ragazzi dell’Istituto Solimani di Sori hanno realizzato un mosaico murale fatto con tappi di plastica di diverse misure e colori, che è stato collocato come arredo urbano nei pressi della piscina adiacente alla biblioteca.

Il mosaico è composto da quattro pannelli, che raccontano l’importanza di sport e lettura per la formazione di ogni individuo soprattutto bambini e ragazzi. Un progetto sociale ed ecologico la cui idea portante è il “riutilizzo”.

Patricinatore dell’iniziativa è il Corepla, il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio e il Recupero degli Imballaggi in Plastica, che ha voluto creare una targa che accompagna l’opera.