Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie C: Santa Sabina perde e sprofonda, Vgp retrocesso risultati

Savona. Il campionato di pallavolo femminile di Serie C ha visto il suo penultimo atto e il momento dei verdetti si avvicina; con venticinque giornate alle spalle, l’Acqua minerale di Calizzano Carcare ha ormai conquistato la promozione, ma la sfida per evitare la retrocessione è ancora complessa e gli ultimi tre punti in palio potrebbero cambiare profondamente la classifica.

Un solo posto in Serie B2: la lotta nei piani alti è ormai conclusa e molte gare possono dire davvero poco alla stagione, forse solo l’onore di un piazzamento migliore. Nelle retrovie, invece, tutto deve ancora decidersi e molto neppure dipende da queste gare: il numero di squadre che scenderanno di serie dipende da quante retrocessioni ci saranno dalla B2 alla C e, al momento, potrebbe trattarsi di una sola. Questo significherebbe che le ultime due del girone di C ligure dovrebbero lasciare la serie: se il Volley Genova Vgp è già condannato dalla matematica, Santa Sabina, attuale penultima, Buttonmad Quiliano e Pgs Auxilium possono ancora essere coinvolte. Oppure no: una salvezza di tutti i team liguri in Serie B2 sancirebbe la sola retrocessione del Volley Genova.

La Lunezia volley in casa supera 3-0 le prime della classe; risultato un po’ a sorpresa, ma dovuto anche al calo di tensione tra le vincitrici del campionato, che si lasciano andare in attesa della festa promozione di domenica prossima.

Vince 3-0 in casa anche la Volley Spezia Autorev, che così regola la Grafiche Amadeo Sanremo e contiene il team della Lunigiana, che non potrà strapparle il secondo posto; il 3-1 della Maurina Strescino sulla Volare volley consente alle imperiesi di avvicinare proprio le rivali, in una lotta per il quinto posto che coinvolge anche la Admo.

Il team di Lavagna si è imposto 3-1 sulla Santa Sabina, che è così scivolata di una posizione; la ButtonMad Quiliano ha infatti vinto il match fondamentale di Genova, battendo 3-1 la Pgs Auxilium e raggiungendola in classifica, superando al tempo stesso proprio la Santa Sabina, a un passo ora dalla retrocessione, e condannando matematicamente il Volley Genova, a riposo.

Divisione della posta, invece, nell’incontro di Fosdinovo, dove le padrone di casa hanno sconfitto la Ch4 caldaie Albenga solo al tie break, garantendosi con questi due punti la sicura salvezza.

L’ultima giornata deciderà il ranking, con particolare attenzione a quello di coda: sabato sera la Buttonmad disputerà in casa una gara difficilissima contro la Lunezia volley, mentre poche ore prima Santa Sabina e Pgs Auxilium si affronteranno in uno scontro diretto che potrebbe già chiudere i giochi.