Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rina Services: nuovo contratto con Audi e Intesa Sanpaolo Provis

Più informazioni su

Genova. RINA Services preme l’acceleratore sul settore Automotive e si presenta con altre due nuove importanti referenze all’Automotive Dealer Day 2016, evento B2B in cui si incontrano dealer, case costruttrici e aziende della filiera, con focus sulle concessionarie nell’era digital.

Il settore Automotive rappresenta un’area strategica per la multinazionale genovese che ha siglato un’intesa per progettare e realizzare un percorso di formazione del reparto Service dei concessionari e dei Service Partner della rete di assistenza AUDI con il coinvolgimento di tutte le principali figure professionali.

Più in dettaglio, RINA supporterà, a partire dal 2016 e per più fasi nel 2017 e 2018, la Divisione Service Audi di Volkswagen Group Italia nella definizione, progettazione e implementazione di un programma di rafforzamento dei ruoli chiave del reparto Service della rete di Concessionarie e dei Service Partner AUDI con percorsi formativi diversificati in funzione del piano di assessment e della segmentazione dei destinatari.

“A seguito del percorso formativo svolto e delle attività di coaching, il personale che riporterà un esito positivo alle valutazioni finali otterrà inoltre una Certificazione da parte del RINA, quale Organismo di Certificazione Indipendente, di figura professionale del brand AUDI” ha spiegato Bruno Paonessa, direttore Automotive di Rina Services Spa. “Il nostro approccio” ha aggiunto Paonessa, “risponde a tre fondamentali criteri: concretezza, personalizzazione ed integrazione e coordinamento tra reparti. Offriamo servizi di formazione ad alto valore aggiunto: tutti i nostri trainer hanno un’approfondita conoscenza del mercato Automotive italiano con particolare attenzione ai processi Service/Aftersales e sono in possesso anche del diploma di formatore della specifica marca. Inoltre per le attività di formazione mettiamo a disposizione le 26 sedi di RINA sul territorio nazionale”.

Il team Automotive di Rina Services ha, inoltre, messo a segno anche l’accordo con Intesa Sanpaolo Provis, società del Gruppo Intesa San Paolo, per la perizia e valutazione del parco veicoli usati costituito da veicoli commerciali, industriali e speciali.

In sintesi gli ispettori di RINA Services valutano le condizioni dei veicoli restituiti dopo il loro utilizzo in leasing tramite ispezioni di carattere documentale, visivo e funzionale che tengono conto dello stato d’uso delle parti meccaniche e verificano l’omologazione dei ricambi, entità delle eventuali usure, manutenzione necessaria e costi correlati. Il risultato di queste analisi è una scheda tecnica dettagliata, che attesta le condizioni del veicolo in tutte le fasi di valutazione dell’usato: perizia, controperizia, attestazione e valorizzazione economica del bene. “I principali benefici dei servizi offerti da RINA” ha commentato Paonessa “sono quelli di ottenere la verifica oggettiva e indipendente sullo stato d’uso del veicolo, il contenimento dei tempi e costi di fermo e riparazione, grazie a una valutazione completa e accurata sulle condizioni del veicolo, e ad una corretta valorizzazione economica sulla base di certificati criteri di mercato. Quindi una maggiore trasparenza sulle informazioni che orientano la scelta d’acquisto del cliente finale”.