Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo si fa centro: torna la “Domenica in Libertà”

Più informazioni su

Genova. Il 4 settembre torna a Rapallo la “Domenica in Libertà”. Le novità di quest’anno sono innanzitutto la data e l’organizzazione, che sarà condivisa tra Circolo della Pulce, COR, Pro Loco Terraemare, Comitato genitori Istituto comprensivo Rapallo e Luvì gelaterie.

Poi ci sarà un’informazione più capillare che prevede oltre alle comunicazioni via e-mail la consegna di una informativa sul come aderire direttamente presso tutte le attività che operano entro la zona che sarà chiusa al traffico e oltre alla cinta ferroviaria; in modo di dare a chi è fuori dal perimetro, la possibilità di portare un proprio spazio espositivo o una iniziativa nella Rapallo che si farà nuovamente Centro.

Si punterà anche su allestimenti di vivaisti e fioristi in una prova di quello che potrebbe diventare un Tigull-Flora; su Cultura e Tradizioni portando in piazza i nostri Musei , Gaffoglio e Merletto che saranno illustrati in modo semplice e accattivante al fine di far conoscere ad esempio che il nostro Museo del Merletto è l’unico in Italia, oltre a quello di Venezia, a tema, con più di 2000 pezzi esposti di gran valore e a questo scopo, sarà istituito un concorso fotografico e avremo la disponibilità e la collaborazione del Conservatore, Dottoressa Viviana Troncatti Storica dell’Arte e dei Tessuti affiancata dalle “maestre merlettaie”. E poi Sport, tanti Giochi, Merende a tema, Laboratori, Artisti, Artigiani, Musica, Shopping, ecc. divertimento gratis per tutti come e speriamo meglio della prima edizione.

Due aspetti importanti da sottolineare ancora sono: il primo che sarà a disposizione un’ora in più; la chiusura delle strade è prevista infatti dalle ore 09.30 alle ore 19.30 per permettere a tutti di vivere la manifestazione dalle ore 10.00 alle 19.00; il secondo è che quest’anno lasceremo aperto al traffico il primo tratto di Via Roma, quello che da Via Rosselli s’immette in Via della Libertà fornendo la possibilità di passare sotto il ponte della ferrovia per la sola direzione verso l’Autostrada.

“Per ultimo abbiamo lasciato la novità più importante, Madrina della Giornata, quest’anno insieme al Sindaco per tagliare il nastro, sarà la campionessa nazionale di sci (due ori 2016 e da 5 anni sempre a podio) Silvia Distefano, fiore all’occhiello del nostro sci, sport che pratica su una sedia a rotelle perché non c’è Domenica in Libertà se la Libertà non è per tutti – si legge in una nota degli organizzatori- Concludiamo esortando l’Amministrazione ad avere il coraggio, il prossimo anno, di sperimentare una diversa viabilità perché anche se è vero, come ha sottolineato il Sindaco che i risultati del benzene nell’aria sono al di sotto del limite di legge, il traffico e la poca vivibilità di alcune zone è rimasto invariato. Ora ci attendiamo solo le vostre adesioni e/o proposte inviando una e-mail ad ascoltami@circolodellapulce.it perché anche quest’anno se sarà un successo lo sarà di tutti coloro che parteciperanno”.