Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, area verde per cani nei parchi comunali: la richiesta al sindaco

Più informazioni su

Rapallo. Un’area verde per portare i cani all’interno dei parchi comunali di Rapallo. Lo richiede il portavoce di Progresso Ligure, Daniele Rezzano al sindaco Carlo Bagnasco.

“Chiediamo uno spazio di circa 600 mq, recintato in legno, in cui portare ogni giorno i cani a scorrazzare liberi e a giocare grazie anche alle attrezzature di svago da installare all’interno dell’area. Il cane è libero di correre sotto la responsabilità dei padroni che sono obbligati a raccogliere gli escrementi ed a gestirlo con raziocinio”, spiega Rezzano.

E all’ingresso dell’area dovrà essere posto un cartello con indicate le norme di comportamento per l’uso dello spazio. “Gli animali di indole aggressiva dovranno per esempio essere muniti di museruola nel rispetto degli altri frequentatori dell’area”.

Ma non si deve pensare solo ai cani. Per i proprietari la proposta è quella di installare panchine in legno. Costo complessivo dell’opera? “Non dovrebbe superare i 10.000 euro (cifra per es.spesa dal Comune di Quarrata) – sottolinea il portavoce di Progresso Ligure – Ma andrebbe incontro alle esigenze di chi possiede un animale a quattro zampe e ha la necessità di avere uno spazio libero per il benessere dell’animale e per divertirsi insieme a lui; i cani con i propri padroni potranno passare qualche ora di tranquillità, sempre nel rispetto dell’ambiente e con senso di responsabilità”.

Chi accompagnerà il cane dovrà quindi munirsi di un apposito kit per la pulizia, o di idonei sacchetti, per l’eventuale raccolta di escrementi, da esibire su richiesta degli organi di vigilanza.
“Sperando che il nostro Sindaco dopo non aver preso provvedimenti contro i fuochi artificiali per la fine dell’anno prenda invece in considerazione la nostra proposta”, conclude Rezzano e annuncia in tal senso anche una raccolta firme per chiedere l’area.