Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Provinciale della Scoglina, reti paramassi per la messa in sicurezza

Strada chiusa il 5 e il 6 maggio

Lorsica. Si continua a lavorare sulla provinciale 23 della Scoglina per arrivare alla messa in sicurezza della strada, dopo le frane dei mesi scorsi. L’ultimo e fondamentale capitolo è l’arrivo e l’ancoraggio dei montanti per le reti paramassi sul ripido versante roccioso.

Un’operazione delicata che impegnerà le giornate di domani, giovedì 5, e venerdì 6 maggio. Un’autogrù sistemata sulla carreggiata solleverà e depositerà sulla parete i pali d’acciaio per le reti che hanno un’estensione complessiva di quaranta metri e sono alte cinque e mezzo.

Per evidenti motivi di sicurezza la provinciale resterà chiusa al transito al km. 2,8 in orario di cantiere, dalle 8 alle 17. Nella prima fase i lavori per la messa in sicurezza, affidati in somma urgenza dal Comune di Lorsica con la direzione lavori del geologo Andrea Ghiglino e cofinanziati dalla Regione Liguria e dalla Città metropolitana che li ha verificati con i propri tecnici, hanno rimosso oltre 750 metri cubi di rocce e materiali instabili a picco sulla strada.