Il 16 luglio

Premio Rapallo Carige, ecco la terna di scrittici finaliste della 32° edizione

Conferenza stampa di presentazione del XXXI premio Rapallo Carige

Rapallo. Cristina Battocletti con “La mantella del diavolo” (Bompiani), Stefania Parmeggiani con “La notte di Silvia” (Castelvecchi) e Sara Rattaro con “Splendi più che puoi” (Garzanti) sono le finaliste della 32^ Edizione del Premio Letterario Nazionale per la Donna Scrittrice “Rapallo Carige”, promosso dal Comune di Rapallo e dalla Banca Carige. La scelta della terna, tra le ottantasette opere in concorso, è stata effettuata dalla Giuria dei critici composta da: Leone Piccioni (Presidente Onorario), Elvio Guagnini (Presidente), Maria Pia Ammirati, Mario Baudino, Sveva Casati Modignani, Francesco de Nicola, Chiara Gamberale, Luigi Mascheroni, Ermanno Paccagnini, Mirella Serri e Pier Antonio Zannoni ( Coordinatore responsabile del Premio) .

La stessa Giuria ha assegnato il Premio Opera Prima a Evita Greco per il romanzo “ Il rumore delle cose che iniziano” (Rizzoli) e il Premio Speciale della Giuria, intitolato ad Anna Maria Ortese, a Pia Pera per il romanzo “Al giardino ancora non l’ho detto” (Ponte alle Grazie).

Le tre opere finaliste, ai fini dell’assegnazione del premio principale, saranno votate congiuntamente dalla Giuria dei Critici e dalla Giuria Popolare nel corso della cerimonia conclusiva che si svolgerà a Rapallo Sabato 16 Luglio sul Lungomare Vittorio Veneto.

Più informazioni
leggi anche
Banca Carige
Risarcimento
Carige: Cda fa causa a ex manager banca e fondo Apollo
Banca Carige
2016-2020
Banca Carige, approvato il piano strategico: 163 milioni di utile nel 2020