Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponce ancora in goal, la Sampdoria Primavera vince (1-0) a Modena

L'attaccante venezuelano mette a segno la 25a rete stagionale

Più informazioni su

Modena.  Niente finali nazionali per la Primavera blucerchiata, eppure le note di merito da ascrivere ai “Pedone boys” superano di gran lunga le negative, da imputare (caso mai) alla dirigenza per il “tourbillon” di allenatori, che si sono susseguiti durante il campionato.

In Emilia, dunque, contro i ragazzi dell’ex Pavan, la Samp conquista la quattordicesima vittoria ed il sesto posto finale, che purtroppo non comporta la partecipazione ai play off.

Facile indovinare il nome di chi ha deciso l’incontro (al 65°)… Andrés Fabián Ponce Núñez, con questa rete, raggiunge quota 25.

Modena (4-4-2): Benedettini; Braccioli, Ristori, Setti, Barbati; Sakaj, Natali (dall’84° Macchi), Ferrari, Didiba; Caselli (dal 64° Pioppi), Sabba (dall’81°Corti).
A disposizione: Mascagni, Luppi, Righi, Laksir, Mariani, Macchi, Pollastri, Hardy, Teggi, Giornali.

Sampdoria (3-5-2): Massolo; Defilippi, Matulevicius, Gilardi; Bacigalupo, Calò (dal 71° Dotto), Cioce, Serinelli, Tissone (dal 60° Baumgartner); Ponce, Merkaj (dall’83° Vrioni).
A disposizione: Gallino, Oliana, Barry, Tommasini.

Arbitro: Rossi di Rovigo.
Assistenti: Sartori di Padova e Zancanaro di Treviso.