Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Molesta una pendolare per anni: 65enne accusato di stalking e violenza sessuale

Genova. Ha preso di mira una donna che incontrava sempre sui treni del levante genovese e per due anni ha continuato a molestarla e seguirla. Per questo un uomo residente a Genova nei giorni scorsi è stato arrestato dalla polizia ferroviaria. Il 65enne è accusato di stalking e violenza sessuale perché per tre volte ha anche palpeggiato la pendolare approfittando della calca sui treni.

L’inchiesta è stata condotta dai poliziotti della sezione giudiziaria del compartimento della Liguria coordinati dal magistrato Gabriella Dotto. A firmare l’ordine di carcerazione eseguito nei giorni scorsi il gip Marcello Cusatti.

L’uomo aveva già in passato subito una condanna per un reato dello stesso tipo. La donna, una commessa di 35 anni abitante in un comune nell’entroterra di Chiavari, per paura di incontrarlo aveva cambiato più volte abitudine e orari dei treni. Ma era stato tutto inutile. Da qui la decisione di sporgere denuncia alla Polfer che ha portato all’arresto.