Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Molassana, aggredita dai ladri mentre torna a casa: 64enne all’ospedale

Più informazioni su

Genova. Un pugno in faccia per farla stare zitta. E’ successo a una donna di 64 anni ieri pomeriggio, aggredita dai ladri sulla porta del suo appartamento di Molassana.

Intorno alle ore 14.30 la signora è tornata a casa dal lavoro in Via Lusignani. Lì si è accorta che la porta di ingresso era forzata e si apriva dall’interno. Con grande sorpresa sono comparsi all’improvviso due uomini che stavano uscendo dall’appartamento. Vista la donna, le hanno subito intimato di stare zitta, ma lei ha iniziato a gridare aiuto. A questo punto i malfattori l’hanno spintonata e colpita con un pugno al volto, facendola cadere a terra.

I vicini, udite le richieste di aiuto, l’hanno soccorsa e hanno chiamato i carabinieri. Trasportata al pronto soccorso dell’ Ospedale “San Martino” è stata poi trattenuta in osservazione. Sul posto i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e subito dopo i colleghi del Nucleo Investigativo, compreso il personale della Sezione Investigazioni Scientifiche. Indagini in corso.