Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Meteo Liguria, tra nuvole e schiarite: spiccata variabilità previsioni

Più informazioni su

Liguria. La fase instabile, iniziata ieri, ci accompagnerà per gran parte della settimana. Colpa di una depressione centrata sulla Germania, che convoglia fresche ed umide correnti atlantiche sulle nostre zone. Questa depressione influenzerà il tempo di mezza Europa rendendolo instabile un po’ ovunque. L’alta pressione rimane lontane e anche oggi la Liguria verrà interessata da una spiccata variabilità.

Nuvole su Genova

Una situazione particolare non rara nel mese di maggio ma che ci sta già facendo capire come l’inizio della bella stagione sia molto diverso rispetto all’anno scorso, spiega Limet. Basta pensare che i valori pluviometrici annuali che abbiamo raggiunto in questi giorni, nel 2015, sono stati raggiunti tra Settembre ed Ottobre.

Durante la nottata, sulla Liguria, alcune precipitazioni hanno interessato specialmente il settore centro-orientale. La zona che ha accumulato di più dalla mezzanotte è quella di Belpiano (GE) dove sono caduti 11,6mm di pioggia. In questo momento c’è da segnalare un debole rovescio nella zona di Spotorno (SV) molto localizzato, mentre altre deboli precipitazioni interessano l’interno del savonese. Le temperature minime hanno subito una leggera flessione rispetto alla giornata di ieri.

Nel corso della mattinata, gli addensamenti nuvolosi più consistenti, si concentreranno sul settore centro-orientale della regione dove non si escludono residui piovaschi, specialmente nelle zone interne. Sull’imperiese e sul savonese di ponente invece saranno presenti schiarite anche ampie. Con il passare delle ore le schiarite proveranno ad imporsi anche sul resto della regione tranne che sulle Alpi Liguri e sull’Appennino Ligure di levante dove permarranno condizioni di cielo in gran parte nuvoloso. Insomma avremo a che fare con una spiccata variabilità ma senza particolari fenomeni precipitativi.

Solamente in serata le nubi torneranno a compattarsi sul settore centro-orientale dove non si esclude qualche debole rovescio. Le temperature massime guadagneranno qualche grado rispetto alla giornata di ieri superando, seppur di poco e solo dove il sole sarà più presente, i+20°C. Il vento risulterà moderato da Sudest sul settore centrale, mentre sullo spezzino e sull’imperiese sarà teso da Sudovest. Attenzione alla burrasca da Sudovest sul basso Mar Ligure. Il mare sarà mosso sottocosta, localmente molto mosso sullo spezzino. Prestare attenzione al largo dove localmente si potrebbe incontrare mare agitato, avverte Limet.
Nei prossimi giorni la situazione non cambierà di molto. Rimarremo in balia di correnti umide atlantiche che saranno la causa di un’estrema variabilità.