Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lo Sport Management cede con due reti di scarto: il Brescia va in finale fotogallery

La seconda forza del campionato batte i terzi classificati per 9 a 7

Sori. Il Brescia è la prima finalista della final six per lo scudetto in corso a Sori. La squadra guidata da Bovo ha vinto la semifinale contro lo Sport Management per 9 a 7.

Dopo cinquanta secondi di gioco lo Sport Management si porta avanti con Jelaka in superiorità numerica. Il pareggio è firmato un giro di lancette più tardi da Randelovic, ancora a uomo in più, a cui segue la rete di Nicholas Presciutti. Quando il tabellone marca i due minuti alla prima sirena arriva la stoccata di Rizzo, in superiorità, che porta Brescia avanti 3-1. La risposta dello Sport Management è affidata a Jeleka bravo a battere Del Lungo. Il primo tempo si chiude sul 3 a 2.

La seconda frazione è senza sussulti fino al quarto minuto quando Mirarchi mette a segno il 3-3, ma Molina pochi secondi dopo manda ancora avanti Brescia con un gran gol a uomo in più. A riportare il punteggio in equilibrio è la staffilata da lontano di Petkovic, un capolavoro che lascia di stucco Del Lungo. Il 5-4 per Brescia lo mette a segno Rizzo a 38″ dalla seconda sirena della gara.

Nel terzo tempo Brescia allunga con i gol di Nora e Rizzo. Nel quarto parziale Nicholas Presciutti porta il Brescia sul +4. I bustocchi accorciano con Petkovic e Di Somma, entrambi in rete in superiorità. Nicholas Presciutti realizza la rete della sicurezza; nel finale Di Somma fissa il punteggio sul 9 a 7.

Il tabellino:
AN Brescia – Bpm Sport Management 9-7
(Parziali: 3-2, 2-2, 2-0, 2-3)
AN Brescia: Del Lungo, Guerrato, C. Presciutti, Randelovic 1, Molina Rios 1, Rizzo 3, Damonte, Nora 1, N. Presciutti 3, Bertoli, Ubovic, Napolitano, Dian. All. Bovo.
Bpm Sport Management: Oliva, Di Fulvio, Busilacchi, Coppoli, Vergano, Petkovic 1, E. Di Somma, Jelaca 2, Mirarchi 1, Bini, Razzi, Deserti, Lazovic. All. Baldineti.
Arbitri: Caputi e Ceccarelli.
Note. Espulso il dirigente Averaimo (SM) per proteste a 4’42” del terzo tempo. Ammonito Baldineti per proteste a 7’22” del secondo tempo. Superiorità numeriche: Brescia 6 su 8, Sport Management 4 su 9. Nessuno uscito per limite di falli.