Quantcast
Identificato il colpevole

Incendio sul Monte Moro: accende petardi e brucia il bosco

Stava "giocando" con il figlio minorenne

Genova. Lo scorso 7 maggio è divampato un grosso incendio in località Monte Moro, nel Comune di Genova, che ha distrutto circa 1,2 km di bosco e macchia mediterranea.

A seguito delle successive indagini svolte dal personale del Comando Forestale di Prato, il responsabile è stato individuato. Si tratta di un 40enne che stava facendo esplodere alcuni petardi assieme al figlio minorenne, quando è partita una scintilla ed è scoppiato l’incendio.

L’uomo è stato denunciato per il reato di incendio boschivo colposo e dovrà anche pagare i danni relativi alle spese necessarie per lo spegnimento del grande rogo, per cui è stato necessario anche l’uso di un elicottero.

leggi anche
incendio monte moro
L'intervento
Fiamme sul Monte Moro: fronte di 300 metri, spento l’incendio
Incendio a San Quirico, vigili del fuoco al lavoro
Rogo
Incendio a San Quirico: baracca distrutta dalle fiamme
incendio rapallo
Incendio
Rapallo, allarme per una pentola sul fuoco
incendio monte moro
7 maggio
Miniciccioli causano incendio sul Monte Moro: commerciante denunciato per vendita a minori