Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

In viaggio: il Trenino di Casella riprende la sua corsa dopo tre anni fotogallery

Dopo il viaggio inaugurale la prima corsa per i cittadini al prezzo di 6 euro

Più informazioni su

Genova. Ha ripreso a viaggiare il trenino di Casella, fermo dal novembre 2013 per lavori al ponte di Fontanassa, per alcune frane e per i danni dell’alluvione del 2014. L’Orient Express delle valli Scrivia, Trebbia e Valpolcevera è partito alle 10.20 dalla stazione di piazza Manin: a dare il fischio d’inizio viaggio (per autorità e giornalisti) è stato il presidente della Regione Giovanni Toti.

Lungo il tragitto tanti i manifesti che salutano il ritorno del trenino. “La ripartenza del trenino è un segnale della ripartenza della Liguria”, ha detto Toti.

“Grazie alla Regione siamo riusciti a riattivare la linea Genova-Casella”, ha detto il presidente di Amt Livio Ravera. L’assessore comunale ai trasporti, Annamaria Dagnino, ha ricordato l’importanza di questa tratta per i pendolari e per la
rilevanza turistica.

Presenti gli assessori regionali Edoardo Rixi, Gianni Berrino, Ilaria Cavo e l’assessore comunale all’Ambiente Italo Porcile. Dopo il viaggio inaugurale la prima corsa per i cittadini al prezzo di 6 euro.