Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

In migliaia al giubileo dei giovani. Bagnasco: “Messaggio di incoraggiamento per Genova” fotogallery

Più informazioni su

Genova. Hanno risposto in migliaia, le iscrizioni erano 6500, al giubileo dei ragazzi del catechismo organizzato, su indicazione di Sua Eminenza il Cardinale Angelo Bagnasco, dall’ufficio catechistico nell’Anno Santo straordinario della Misericordia. Un colpo d’occhio molto forte vedere via XX Settembre invasa da tanti giovani e giovanissimi, con i fazzoletti e gli striscioni colorati con scritto “Dio ti ama”, che l’hanno percorsa intonando canti dedicati ai temi del giubileo.

giubileo giovani

“Un momento di gioia e di festa ma penso anche a un messaggio di incoraggiamento per la città”. Lo ha definito l’Arcivescovo di Genova, Card. Angelo Bagnasco, che ha atteso i giovani in Piazza De Ferrari.

“Dobbiamo ringraziarli perché ci sono, e rappresentano un incoraggiamento per Genova, per la nostra società. Era importante esserci – ha detto – e i ragazzi sanno trasmettere solo con la loro presenza, senza parole, quello che hanno nel cuore. Questi sono i messaggi più belli, che nessuno può male interpretare”.

Al termine della processione l’arcivescovo ha celebrato la messa in Piazza Matteotti e, al termine della celebrazione, i ragazzi si sono recati in Via S. Lorenzo per il passaggio attraverso la Porta Santa della Cattedrale.