Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genovesi ancora k.o. in serie A2 femminile

La Locatelli si fa sfilare i tre punti da Como in rimonta. Albaro Nervi cede alla distanza contro Cagliari

Prestazioni buone per le due genovesi che, però incassano l’ennesima sconfitta della stagione. L’Albaro Nervi tiene discretamente il gioco della Promogest, che però se ne va con due accelerazioni e lascia al palo le giovani atlete allenate da De Salsi. A Genova le sarde devono lottare comunque più di quanto avessero preventivato, contro una squadra che non si vuole certo rassegnare a scendere di categoria consegnandosi alle avversarie di turno. Ne viene fuori una partita combattuta, che alla fine premia soprattutto l’esperienza e la fisicità delle isolane, e un 3-12 che comunque lascia l’onore delle armi alle liguri.

Chi si manga le mani è Garalti Giorgetti che si vede scivolare via una vittoria che era quasi in tasca dopo due quarti di gara in vantaggio. La Locatelli contro il Como Nuoto inizia la gara molto bene andando sul doppio vantaggio, ma le comasche rispondono e pareggiano. Alla ripresa nuovo break genovese che tornano sul +2. Il terzo quarto è, però quello decisivo, con un black out della Locatelli che incassa uno 0-4 che ribalta tutto. Nell’ultima fase di gara sono inutili gli attacchi delle genovesi contro un Como ritrovato, più attento e cinico che riesce a mettere dentro anche la settima rete.

Davvero un peccato, visto che nella prima metà della gara la squadra di Giorgetti aveva dominato la vasca, ma il calo di tensione al cambio campo si è rivelato decisivo. La classifica vede saldamente al comando la Florentia con 45 punti davanti al Nc Milano con 39, Ancona 27, Cagliari e Como 26, più staccata Varese a 19 e Verona 18, mentre la Locatelli non riesce a schiodarsi dagli 11 punti. Chiudono Canottieri Milano a 8 e Albaro Nervi a 1.

Nel prossimo turno, terz’ultima gara di campionato l’Albaro Nervi fa visita alla capolista in un testa-coda che deve necessariamente trovare pronte le genovesi. Partita invece nettamente alla portata per la Locatelli a Varese, in cerca di punti per rialzare la testa.