Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gasperini: “Bella gara, ma il fallo su Totti non c’era” risultati fotogallery

Genova. “Abbiamo fatto una bella gara, andar sotto nel primo tempo ci poteva stare, non riuscivamo a bloccare le loro iniziative in spazi ristretti perché noi eravamo addensati ma con poco contrasto e siamo andati in difficoltà anche se le ripartenze sono state sempre buone”, così Gian Piero Gasperini al termine della bella partita giocata dal suo Genoa contro la Roma. “Nel secondo tempo abbiamo giocato davvero bene – aggiunge – meritavamo, pensavo potessimo vincere perché la Roma stava avendo poche possibilità. Il finale non è stato bello”.
Il riferimento è all’arbitro Gervasoni: “La punizione che ha provocato il 2-2 non è fallo, altrimenti si toglie la bellezza del gesto tecnico del contrasto. L’arbitro per me ha sbagliato, altrimenti l’intervento che ha provocato il giallo a De Rossi che cos’è? Non c’è proporzione”.
Non è la prima volta che Gasperini si riferisce al sistematico fischio degli arbitri su quello che viene definito contrasto: “Altrimenti il regolamento del calcio non ha più certezze”.
Leonardo Pavoletti è tornato al gol, una rete che potrebbe anche essere un messaggio per Antonio Conte, “io penso a fare più gol possibili per il Genoa, se mai dovesse arrivare la chiamata sarò felicissimo”. Sulla partita: “Ci è mancata forse la lucidità nel momento decisivo, ci siamo abbassati troppo, anche se in settimana il lavoro del mister è quello di instaurare una mentalità vincente per tutti e i 90 minuti contro chiunque”. L’attaccante rossoblù confida di aver parlato con Diego Perotti: “Lui ha preso la sua strada, io penso al Genoa. Spiace per quel periodo in cui abbiamo fatto un po’ troppe cavolate (il riferimento è alle espulsioni ndr), ma la voglia di far bene ci faceva forse arrivare troppo carichi alle partite. Poi abbiamo sistemato la testa e sono arrivate ottime prestazioni”.
Ora la prossima partita è quella che può cambiare definitivamente in meglio il campionato del Genoa, almeno per i tifosi. La squadra sta bene fisicamente: “Siamo anche incavolati per aver perso la partita con la Roma, ma non me la sento di pensare al derby stasera”, dice Gasperini. Pavoletti spera di riscattare l’andata: “Ci teniamo tantissimo, per chiudere bene il campionato”.