Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Final six, in semifinale per la Pro Recco c’è la Canottieri Napoli fotogallery

I giallorossi si sono aggiudicati il derby con il Posillipo

Sori. Sarà la Canottieri Napoli la sfidante della Pro Recco nella semifinale scudetto che andrà in scena domani nella piscina di Sori alle ore 20,30. La squadra di Paolo Zizza ha battuto nei quarti di finale il Posillipo per 9-6.

Parte forte la Canottieri Napoli che si porta sul 2-0 in meno di cinque minuti grazie alla doppietta di Brguljan. I giallorossi, scatenati, segnano il terzo gol con Borrelli. Il Posillipo risponde con Marinic Kragic ma Campopiano riporta i suoi avanti di 3 prima di entrare negli ultimi sessanta secondi del tempo. La gara è un’altalena continua di emozioni, capitan Saccoia rilancia le ambizioni di Posillipo mettendo a referto il 4-2 con cui suona la prima sirena del match.

Nella seconda frazione grande agonismo ed equilibrio spezzato ad 1 minuto e 28 secondi dalla sirena dal terzo gol della serata per Brguljan. Il Posillipo rimane agganciato al match con il 5-3 di Marinic Kragic.

La Canottieri Napoli si prende anche il terzo tempo grazie ai gol di Borrelli e Di Costanza a cui il Posillipo risponde con la rete di Buslje. A otto minuti dal termine gli uomini di Zizza conducono 7-4. Marinic Kragic e Dolce riaccendono le speranze dei rossoverdi, ma la Canottieri non ci sta e chiude la porta della rimonta avversaria con Baraldi.

Finisce 9-6: la Canottieri Napoli è in semifinale. Il Posillipo si giocherà la quinta posizione con il Savona alle 12,30.

Il tabellino:
Robertozeno Posillipo – Canottieri Napoli 6-9
(Parziali: 2-4, 1-1, 1-2, 2-2)
Robertozeno Posillipo: Caruso, Cuccovillo, Marinic Kragic 3, Foglio, Klikovac, Russo, Renzuto Iodice, Briganti, Buslje 1, Saviano, Dolce 1, Saccoia 1, Negri. All. Occhiello.
Canottieri Napoli: Turiello, Buonocore, Di Costanzo 1, Baviera, Brgulijan 3, Borrelli 2, Mattiello, Campopiano 2, Maccioni, Velotto, Baraldi 1, Esposito, Vassallo. All. Zizza.
Arbitri: Bianco e Severo.
Note. Ammoniti i tecnici Zizza a 2’43” e Occhiello a 7’38” del terzo tempo per proteste. Espulso con sostituzione Saccoia a 2’04” del quarto tempo. Usciti per limite di falli Buonocore a 3’34”, Buslje a 3’52” ed Esposito a 5’08” del quarto tempo. Superiorità numeriche: Posillipo 4 su 10, Napoli 7 su 13.